FRITTATONA DI VERDURE AL FORNO, SENZA UOVA (175 KCAL) // CHICKPEA FLOUR VEGGIE FRITTATA

Quantità: 4Porzioni Difficoltà:Facile Tempo: 10 Mins Cottura: 45 Mins Tempo Tot: 55 Mins

La frittata di verdure al forno in versione vegana è un’ottima alternativa a quella fatta con le uova, leggera e sfiziosa si cuoce al forno e ha all’interno tante deliziose verdure.

Stampa la Ricetta

FRITTATA SI’, MA SENZA UOVA:

Se c’è una cosa che in casa mia non manca mai… è la farina di ceci. Versatilissima e perfetta soprattutto per sostituire le uova in cucina, tantissime sono le preparazioni che si possono creare e altrettanti gli usi possibili, anche solo per dare quel twist in più (e integrare i legumi nella dieta): per esempio, sostituendo il 30% di farina in un classico plumcake. La farina di ceci viene prodotta proprio lavorando i ceci secchi, ecco perché è considerata una farina “proteica” e il suo diventare viscosa se unita all’acqua ne fa una perfetta alleata in caso di allergia o semplice voglia di ridurre o eliminare i derivati animali dalla propria dieta. Mi vedete spesso utilizzarla, infatti, al posto delle uova per creare delle pastelle, delle crêpes o – come in questo caso – delle frittate.

Lo so, siete spesso frenate dal sapore forte (e a volte con un retrogusto amarognolo) della farina di ceci, ma se accettate dei consigli leggete le prossime righe:

  • Comprate una farina di ceci biologica e di ottima qualità, lo so che è una banalità ma fa davvero la differenza;
  • Abbinatela a del rosmarino, trovi che ci stia benissimo e smorza molto il retrogusto amarognolo qualora ci fosse;
  • Ma, soprattutto, aggiungete un po’ di lievito istantaneo (non vanigliato, tipo per piadine o torte salate: io compro quello del Lidl in confezione arancione, ottimo per dolci o salati!): non servirà a far lievitare nulla, ne dovrete mettere poco, ma incredibilmente fa svanire benissimo il sapore forte della farina. Provare per credere! (L’ho scoperto dalle ragazze de Il Goloso Mangiar Sano, grazie!)

 

FRITTATONA ALLE VERDURE COTTA IN FORNO:

Quella che vi presento oggi è forse una delle ricette vegane più buone mai fatte, una frittata non fritta e senza uova che non solo si prepara molto velocemente ma che si presta anche ad essere un ottimo svuotafrigo. Leggera e gustosa, questa frittata si prepara con pochi ingredienti (be’, aggiungete quello che preferite) e può essere sia un antipasto, un aperitivo che un piatto unico, ho aggiunto le patate appositamente. Unico tasto dolente: il tempo di riposo della pastella, più la fate riposare e (fidatevi) più buona sarà la frittata, la buona notizia è che potete prepararla il giorno prima e poi cuocerla per pranzo ma soprattutto si mantiene benissimo ben chiusa in un contenitore ed è altrettanto comoda da portare al lavoro o al mare. Ottimo, no? Mettiamoci all’opera!

Frittatona di verdure al forno. La ricetta è:

  • Senza uova
  • Senza glutine
  • Senza burro e lattosio
  • VEGAN

 

Informazioni nutrizionali: (per 1/4 di frittatona)

Calorie: 175 Carboidrati: 24
Proteine: 9 Grassi: 5

Altre idee con la farina di ceci?

Prova la mia pasta cremosa o la piadina di ceci!

In questa ricetta ho usato: (click sulla foto)

Ingredienti

0/9 Ingredienti
Modifica Porzioni

Istruzioni

0/5 Istruzioni
  • Prepariamo la pastella unendo in una ciotola capiente la farina di ceci, mescolando con una forchetta uniamo pian piano l'acqua senza creare grumi. Una volta ottenuta una pastella liscia e abbastanza liquida mettiamola a riposare in frigo (10 minuti o 1 ora, meglio se tutta la notte)
  • Al momento di cuocere la frittata prepariamo le verdure: Affettiamo sottilmente la patata e la cipolla, tagliamo a fette o rondelle la zucchina e grigliamola leggermente in padella. Tagliamo a metà i pomodori.
  • Prendiamo la pastella e rimuoviamo la schiuma che si è formata in superficie, aggiungiamo 1/2 cucchiaino di sale e il lievito istantaneo. Mescoliamo bene.
  • Oliamo una pirofila di 20-22 cm, adagiamo sul fondo le fettine di patate, le zucchine, le cipolle e i pomodori. Aggiungiamo un po' di sale e se preferiamo un filo d'olio. Completiamo con il parmigiano vegano e la pastella di ceci. Se le cipolle dovessero affiorare spingiamole giù con una forchetta, per evitare che brucino.
  • Cuociamo in forno caldo a 190° per circa 40-50 minuti, o comunque fino a cottura ultimata: la superficie dovrà essere dorata.

Note

  • Potete aggiungere alla frittata anche delle verdure già cotte e avanzate, olive o pomodori secchi.
  • Si mantiene ben chiusa e conservata in frigo per 3-5 giorni.
  • Con LARICETTAFIT5 potete acquistare la farina di ceci a un prezzo scontato sul sito di KoRo. *gifted

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *