TORTA DI CAROTE E MELE, SENZA UOVA, ZUCCHERO E LATTOSIO (135 KCAL) // VEGAN AND SUGAR-FREE CARROTS AND APPLE CAKE

torta mele carote senza zucchero lattosio vegan light 3
Quantità: 8Porzioni Difficoltà:Facile Tempo: 10 Mins Cottura: 35 Mins Tempo Tot: 45 Mins

La torta di carote e mele si attesta tra le mie merende preferite, con una bella tazza di té o dello yogurt bianco da colare sopra è una coccola sana, genuina e light: senza zucchero, uova e lattosio è quindi adatta ad un’alimentazione vegan.

Stampa la Ricetta

UNA TORTA TUTTA ARANCIONE:
Ammetto che l’abbinamento potrebbe sembrare inusuale, ma avevo delle carote e una povera mela abbandonate nella cesta delle verdure e la voglia di Camille si è subito insinuata in me. Senza frutta secca, ma con due belle arance la merenda è stata subito sfornata e anche il maschio beta (l’alfa sono io!) di casa ha apprezzato e molto. L’ho preparata ormai qualche settimana fa, poco prima di partire per il Comicon, un’esperienza che ormai facciamo da 3 anni e che è sempre soddisfacente, stancante e arricchente. Va da sé che ero abbastanza esaurita per i preparativi e tra una cosa e l’altra riesco a condividerla solo adesso. Meglio tardi che mai, spero di allietare le vostre prossime mattine!

CONSIGLI E SOSTITUZIONI:
Non c’è bisogno di parlarne molto, questa – come quasi tutte le mie ricette – è una torta semplicissima da preparare e non vi servono ingredienti particolari. Sentitevi liberi di utilizzare il mix di farine che più vi aggrada tanto un’occhio alla consistenza che dovrà essere cremosa (quindi dosate i liquidi in base alle vostre sostituzioni). Grano saraceno e farina di riso renderanno la torta di carote e mele anche gluten free. Per il latte va bene quello di vacca, di riso o soia e l’olio di cocco è sostituibile con quello di semi.
l’eritritolo? Ormai avrete imparato a conoscerlo, è un polialcol che deriva dalla fermentazione naturale del mais, ha 0 indice glicemico, 0 indice glicemico e non vi caria i denti! Vi consiglio di acquistarlo e provarlo… io sono sicura lo amerete, perché a differenza della Stevia non ha retrogusto. Comunque va benissimo zucchero (meglio se integrale), xylitolo, zucchero di cocco, miele, sciroppo d’acero (aumentando di 20 gr la quantità).
Per ultimo, lo stampo. Io ne ho utilizzato uno da 18 centimetri per avere la torta bella alta, ma se non è un problema per voi averla più bassa potete arrivare fino a un 24 oppure utilizzare dei pirottini per muffin. In questo caso diminuite il tempo di cottura.

Informazioni nutrizionali: (per 1 fetta)

Calorie: 130 Carboidrati: 22
Proteine: 3 Grassi: 3

In questa ricetta ho utilizzato:

Ingredienti

0/8 Ingredienti
Modifica Porzioni

Istruzioni

0/5 Istruzioni
  • Ho sbucciato e tagliato a metà la mela, una metà l'ho tagliata a cubetti e l'altra a fettine.
  • Nel frattempo ho grattuggiato le carote e le ho messe nel mixer insieme ai liquidi.
  • Quando il composto è diventato omogeneo ho aggiunto la farina, il dolcificante e il lievito.
  • Ho aggiunto la mela a cubetti mescolando con un cucchiaio e ho versato il tutto in uno stampo foderato di carta forno.
  • Ho decorato con le fettine di mela e ho infornato a 180° in forno statico per circa 30/35 minuti. Fate la prova stecchino! (Deve uscire pulito)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *