PAN-BRIOCHE INTEGRALE ALLA FRANCESE, SENZA ZUCCHERO E LATTOSIO (155 KCAL) // WHOLE-WHEAT AND LACTOSE FREE FRENCH BRIOCHE

Panbrioche integrale senza lattosio alla francese
Quantità: 10Porzioni Difficoltà:Media Tempo: 2 Hr Cottura: 20 Mins Tempo Tot: 2 Hr 20 Mins

Impossibile ottenere dei lievitati integrali al 100% che siano morbidi e gustosi? Per tanto tempo ce lo siamo sentite dire, ma non è affatto vero: provate la ricetta del mio pan-brioche alla francese che è light, senza zucchero e lattosio ma buonissimo, ve ne innamorerete! La procedura è scandita ora per ora, in modo da essere semplice da seguire e la lievitazione si ottiene facilmente con l’aiuto del frigorifero!

Stampa la Ricetta

IL MIO PAN-BRIOCHE:
Inizio benissimo questo mese di Aprile con una ricetta bomba e molto richiesta… e che d’altronde è bello rivedere in foto, perché qui in casa è durata forse due giorni! So che in tantissime sono restie a preparare lievitati perché pensano di non riuscirci ma io sono una di voi! Anche io per anni non sono riuscita a impastare niente ed era semplicemente perché non facevo attenzione ad alcune cose: Ti rimando a QUESTO ARTICOLO se non l’hai letto in cui ti spiego a cosa fare attenzione per avere lievitati riusciti e morbidi, comunque anche questa ricetta è estremamente semplice, senza pieghe e piegoline ma con un risultato ottimo.

CONSIGLI E SOSTITUZIONI:
Ti consiglio di fare come me e iniziare la preparazione la sera, in modo da poter far crescere una prima volta l’impasto e poi trasferirlo in frigo e farlo lievitare a lungo e lentamente. E’ una tecnica perfetta se non sei super esperta, perché ti stupirà e ti dimezzerà il lavoro e la fatica. Anche se torni tardi da lavoro… non ti basterà far altro che impastare e poi mettere in frigo la ciotola di impasto poco prima di andare a letto! Come al solito io uso l’eritritolo ma è sostituibile con lo zucchero (anche integrale) o con un poco di miele. Quello che invece ti consiglio di non sostituire è la farina Manitoba: una farina ad alta percentuale proteica che è perfetta per le lievitazioni lunghe. Se non trovi quella integrale puoi utilizzare quella semplice. Puoi impastare a mano o in planetaria senza alcun problema.

Informazioni nutrizionali: (per 10 fette)

Calorie: 155 Carboidrati: 21,5
Proteine: 6 Grassi: 4

In questa ricetta ho utilizzato:

Ingredienti

0/7 Ingredienti
Modifica Porzioni

Istruzioni

0/8 Istruzioni
  • Ore 18: Ho scaldato il latte leggermente e l'ho versato in una ciotola. Ci ho sciolto dentro il lievito e l'uovo.
  • Ho aggiunto anche le scorzette di limone, l'eritritolo e ho iniziato pian piano a impastare aggiungendo la farina.
  • Quando la farina si è tutta assorbita a l'impasto inizia a incordarsi ho aggiunto a fiocchi il burro, facendolo assorbire tutto.
  • Ho formato una palla e l'ho adagiata in una ciotola pulita, coperta di pellicola trasparente. Ho lasciato lievitare l'impasto per almeno due ore.
  • Ore 20: Ho messo la ciotola in frigo.
  • Ore 7 del giorno dopo: Ho tirato fuori la ciotola e l'ho lasciata tornare a temperatura ambiente.
  • Ore 10: Ho diviso l'impasto in tre e formato delle palline di impasto che ho adagiato in uno stampo da plumcake foderato di carta forno, ho coperto con un canovaccio e ho lasciato lievitare.
  • Ore 11: Ho infornato a 180° per circa 20 minuti in forno ventilato. L'ho lasciato intiepidire nel forno spento e poi l'ho spennellato con della marmellata d'arance per renderlo lucido. Si mantiene morbidissimo fino a 3, 4 giorni avvolto nella pellicola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *