GIRELLE ALLA CANNELLA PERFETTE! SENZA UOVA E LATTOSIO (185 KCAL) // PERFECT VEGAN CINNAMON ROLLS

Quantità: 12Porzioni Difficoltà:Media Tempo: 15 Mins Cottura: 25 Mins Tempo Tot: 40 Mins

Non è autunno senza girelle alla cannella! D’ispirazione svedese (kanelbulle) ma diffuse in tutto il mondo e soprattutto in America (cinnamon buns), ammettiamolo: sono irresistibili! Nella mia versione sono una vera nuvola, soffici e profumate ma senza l’uso di uova né lattosio.

Stampa la Ricetta

GIRELLE ALLA CANNELLA… PERFETTE!

Dopo aver passato l’adolescenza ad odiarla, da qualche anno mi sono pentita e convertita totalmente alla cannella (e al cardamomo!) e ora la amo! Le girelle alla cannella sono tra le mie cose preferite e credo di avervene propinato già diverse versioni. Ogni volta penso di aver trovato quella giusta e la volta dopo mi rimango le parole… quindi questa volta vi tocca provarle, perché io penso che ci siamo, questa è davvero la ricetta definitiva! Le ho impastate, le ho viste lievitare, le ho farcite e arrotolate con amore… e wow. La magia si è compiuta: queste morbide girelle di pasta brioche sono una nuvola, senza uova e lattosio, con pochi e semplici ingredienti ma profumatissime e con una parte di farina integrale. Io le ho amate, adesso tocca a voi.

VEGAN, CIOE’ SENZA DERIVATI ANIMALI.

Sapete quanto io ci provi, ma lo scoglio delle uova nei dolci è forse l’unica cosa che ancora non sono riuscita a superare al 100%. Sicuramente fa parte della mia inesperienza, perché è possibilissimo realizzare dolci completamente privi di derivati animali che siano assolutamente pari ai “tradizionali”, checché ne dicano in giro… quindi quando ci riesco sono sempre felicissima. L’impasto è morbido e l’interno è burroso, la glassa esterna è semplicemente data da una spennellata di sciroppo d’agave e sono anche molto leggere (qualcuno direbbe light): solo 185 kcal per girella. Non ci sono particolari difficoltà nella realizzazione, assicuratevi solo di impastare bene e di lasciar lievitare il giusto l’impasto: non usate un latte troppo caldo, va benissimo a temperatura ambiente e per il resto lasciatevi guidare dall’istinto. I lievitati non sono complicati, basta seguire alcune accortezze e lasciar compiere la magia. Mettiamoci ai fornelli!

Girelle alla cannella o cinnamon rolls perfetti. La ricetta è:

  • VEGAN
  • Senza burro e lattosio
  • Senza uova
  • Con poco zucchero

 

Informazioni nutrizionali: (per 1 girella di 12)

Calorie: 185 Carboidrati: 24
Proteine: 4 Grassi: 7

Altro per la merenda?

Prova la torta al cioccolato semplice o la torta zenzero e cioccolato!

In questa ricetta ho usato: (click sulla foto)

@laricettafit🍂 Cinnamon rolls vegani, tra poco su ricettefit.it 🍂 ##cinnamonroll ##ricettanuova ##veganfood ##autumnvibes ##autunno ##perte

♬ Lofi – Domknowz

Ingredienti

0/10 Ingredienti
Modifica Porzioni
    Per l'impasto:
  • Per la farcitura:

Istruzioni

0/6 Istruzioni
  • In una ciotola capiente uniamo le farine, il lievito, lo zucchero, la vaniglia e il cardamomo. Diamo una mescolata, dopodiché aggiungiamo il latte a temperatura ambiente e l'olio.
  • Iniziamo a impastare in planetaria con il gancio o a mano, con un po' di pazienza. L'impasto deve essere liscio, morbido e non appiccicoso. Potrebbe essere utile aggiungere un altro paio di cucchiai di latte se necessario.
  • Una volta ottenuto un panetto copriamo e lasciamo lievitare fino al raddoppio: toccate con l'indice l'impasto, se il buco si ritrae lentamente è pronto, se si ritrae subito bisogna aspettare ancora e se non si ritrae... la lievitazione è stata prolungata troppo.
  • Su un tappetino antiaderente o un foglio di carta forno leggermente infarinato stendiamo l'impasto non troppo sottile, come nel video, delicatamente e senza impastare di nuovo. Prepariamo la farcitura mescolando il burro veg con lo zucchero e tanta cannella. Stendiamola sottilmente sull'impasto senza schiacciare troppo.
  • Arrotoliamo bene e ricaviamo 12 girelle tagliandole con un filo di cotone. Disponiamole su una teglia distanti un centimetro e lasciamo lievitare ancora per mezz'ora, quaranta minuti, finché non si toccano (coprite per non far seccare l'impasto). Nel frattempo scaldiamo il forno a 180° ventilato.
  • Inforniamo le girelle e cuociamo dai 20 ai 30 minuti a seconda di quanto spesse le avete stese, comunque fino a doratura (date un'occhiata anche sul fondo, devono essere anche lì leggermente dorate). Ancora calde se vogliamo possiamo spennellare con dello sciroppo d'agave per averle lucide, io aggiungo ancora una spolverata di cannella a questo punto!

Note

  • Si mantengono morbide due giorni a temperatura ambiente ma è possibile scaldarle due minuti in forno caldo al bisogno.
  • Una volta fredde vi consiglio di congelarne metà ben distanziate, dopodiché richiuderle in un sacchetto per alimenti. Al momento di servirle basterà tirarle fuori un paio d'ora o scongelarle in forno caldo.
  • Al posto del burro vegetale è possibile utilizzare la crema spalmabile di cocco (questa) evitando di mescolare tutti insieme gli ingredienti della farcitura, ma stendendone uno per volta sull'impasto: prima il cocco, poi lo zucchero, infine la cannella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *