BASE PIZZA SENZA GLUTINE ALLE LENTICCHIE GIALLE (280 KCAL) // GRAIN AND GLUTEN-FREE PIZZA CRUST

base pizza senza glutine paleo farina light low carb per la dieta
Quantità: 1 Serving Difficoltà:Facile Tempo: 1 Hr 30 Mins Cottura: 30 Mins Tempo Tot: 2 Hr

La base pizza senza glutine è una buonissima alternativa alla classica pizza, in caso di intolleranze o stili di vita particolari: con tante proteine è saporita e si piega, perfetta per essere farcita come più ci piace. In più non ha bisogno di lievitare né di essere impastata!

Stampa la Ricetta

 

UNA PIZZA DIVERSA DAL SOLITO…
Lo so di andare contro corrente, ma da qualche anno a questa parte la pizza non è più il mio piatto preferito: mi gonfia, mi appesantisce, trovarne una fatta davvero bene è difficile e alla fine finisco sempre per farmela in casa (o quasi). Però amo il concetto della pizza, ossia una base più o meno morbida, più o meno croccante, su cui poggiare il pomodoro (quello sì che lo adoro!) e altre cose buone. Così, quando ho notato su diversi blog americani questa base fatta con i legumi mi sono fiondata a provarla… d’altronde da quando ho cambiato dieta stando più attenta alla suddivisione dei macronutrienti (trovate tutto spiegato su Instagram nelle storie in evidenza) ho cominciato a fare anche più attenzione a variare le fonti proteiche, accorgendomi di mangiare TROPPO raramente i legumi. Ecco, la base pizza senza glutine alle lenticchie gialle decorticate è diventata la mia nuova fonte di legumi preferita: ma giuro che arriveranno altre idee per farli mangiare ai più scettici tra cui faccio parte anch’io.

LEGUMI SENZA GONFIORI:
I legumi spesso non sono facilissimi da digerire per via delle loro fibre che però sono anche un toccasana per il nostro sistema digestivo. Tenendoli molto a bagno e risciacquandoli bene dovremmo già favorire la loro digestione, ma se ancora riscontriamo gonfiori, i legumi decorticati (ossia privi della cuticola esterna) possono venirci in aiuto perché la parte poco digeribile è già stata eliminata. Se non avete problemi specifici al sistema gastrointestinale vi invito a provarli, soprattutto in questa ricetta, che risulta estremamente appetibile. Ho deciso tuttavia di non abbinare altre proteine o grassi per non appesantire la digestione e l’ho farcita semplicemente con pomodoro e tante verdure, quelle che avevo in casa.

CONSIGLI E SOSTITUZIONI:
Gli ingredienti sono davvero pochi quindi vi consiglio di non modificare la ricetta, tuttavia se non avete le lenticchie gialle va bene qualsiasi legume decorticato come le lenticchie rosse o i piselli. Non ho provato con i legumi secchi normali, ma non dovreste aver problemi, tenete solo a mente che i tempi di ammollo si moltiplicano. Per la cottura potete anche decidere di cuocere la base pizza in padella, a patto di oliarla bene.

Informazioni nutrizionali: (solo per la base)

Calorie: 280 Carboidrati: 32
Proteine: 27,5 Grassi: 1,5

In questa ricetta ho utilizzato:

 

 

Ingredienti

0/4 Ingredienti
Modifica Porzioni

Istruzioni

0/5 Istruzioni
  • Sciacquiamo abbondantemente le lenticchie e mettiamole in ammollo per almeno tre ore.
  • Dopodiché sciacquiamole di nuovo benissimo e frulliamole in un mixer insieme al resto degli ingredienti.
  • Il composto sarà liquido, non spaventatevi, io in questa fase ho anche aggiunto del pepe e altre spezie a piacere.
  • Versiamo il composto in una teglia foderata di carta forno leggermente oliata e inforniamo a 180° in forno ventilato per circa 30 minuti.
  • Una volta cotta possiamo farcirla a piacere e ripassarla al grill pochi minuti.

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *