Life Style

#COMEFARE: Il calendario dell’avvento fai-da-te

Rivelazione shock: non ho mai avuto un calendario dell’avvento, se non forse quando ero molto piccola. Non saprei dirvi il perché, probabilmente perché ho iniziato ad amare il Natale da poco, ma questa è una lunga storia… comunque visto che impazzano negli ultimi anni soprattutto quelli che hanno come tema il make-up o la skincare mi è iniziato a frullare per la mente che quest’anno lo volevo anche io. Ma non mi andava di acquistarlo, troppo semplice… e se vi dico che farne uno in casa spendendo meno di 10€ e soprattutto personalizzandolo e divertendosi? A me il risultato piace tantissimo e non vedo l’ora sia il 1 dicembre! Oltre ai cioccolatini in ogni pacchetto ho inserito delle attività da fare insieme al mio compagno per entrare nel mood natalizio. E voi direte… ma se lo sai già che sfizio c’è? Be’, la mia memoria corta mi salva: non ricordo assolutamente in che giorno ho scritto cosa. 😛

Occorrente:
Gruccia appendi-panni
Lucine a batteria
24 bustine di carta kraft
24 mollette decorative (queste sono di TIGER, ma trovate un kit completo su Amazon qui con anche le bustine)
Cioccolatini misti
Cartoncino, pennarello, forbici
Filo trasparente di nylon
Decorazioni (io stelline di carta Vinterfest IKEA, stecche di cannella, foglie)

STEP 1.
Ho utilizzato una gruccia in plastica di Ikea, a seconda dello stile che volete ottenere potete utilizzarne una tutta in legno. Ho avvolto il filo di luci cercando di bloccare le pile al centro, in modo che il peso sia bilanciato (poi lo copriremo con una delle bustine).

STEP 2.
Ho preparato dei bigliettini da inserire in ogni bustina con delle attività da fare, non l’ho fatto per ogni giorno per evitare di essere troppo ottimista… so che dicembre per il lavoro sarà un mese intensissimo, così ne ho inseriti a caso solo 12, ecco quelli che ho scritto io: (se avete altre idee condividetele nei commenti, così da prendere spunto l’un l’altra!)

1. Ci concediamo una colazione a letto
2. Beviamo insieme una cioccolata calda
3. Prepariamo i biscotti!
4. Andiamo al cinema…
5. Guardiamo un film di Natale.
6. Ascoltiamo canzoni natalizie.
7. Decoriamo la casa
8. Prepariamo l’albero!
9. Facciamo una passeggiata per guardare le luci
10. Compriamo una nuova tisana da bere insieme…
11. Colazione speciale al bar
12. Leggiamo storie a tema neve e regali

STEP 3.
In ogni sacchetto ho messo un cioccolatino e un giorno sì e un giorno no ho inserito anche il bigliettino con l’attività. Se può esservi utile, ho utilizzato questa bustina di cioccolatini misti Perugina pagati circa 3 euro (no adv) che ne ha all’interno giusto 24. Ottimo se come me non amate avete in giro troppi dolci, già ne preparo abbastanza di mio. 😛

STEP 4.
Ora è il momento di attaccare le bustine (io le ho prese dai cinesi come anche il filo di nylon, fatevi un giro lì prima di comprare l’occorrente su Amazon, perché si risparmia): cercate di appendere la gruccia in un posto stabile, o di farvi aiutare da qualcuno a reggerla. Ho chiuso i sacchetti con la molletta facendovi passare sotto un pezzo di filo di nylon che ho poi legato alla gruccia con un doppio nodo, tagliando l’eccedenza. Ho fatto 3 file da 8, la prima con il nylon più corto e via via allungandolo in modo che i sacchetti non si sovrapponessero. Ogni tanto ho attaccato sotto la molletta anche qualche foglia secca…

STEP 5.
Quando il calendario ha preso forma, ho iniziato a decorarlo con le stelline di carta, delle stecche di cannella legate a un filo rosso, altre foglie secche qui e lì.

Quando mancava l’ultimo giorno… mi sono accorta di non avere più sacchetti (forse la confezione era già stata aperta da qualcuno 🙁 ) e allora tanto meglio, ho deciso di usare per la Vigilia un sacchettino che avevo già in casa, di quelli in cui si confezionano i gioielli. Ed ecco il risultato finale! Acceso insieme all’albero sono sicura starà benissimo. Che dite, vi piace?

Sono curiosa di vedere anche i vostri calendari dell’avvento, lo comprerete o lo farete in casa?

Se rifai il progetto taggami su Instagram
su @laricettafit e utilizza l’ashtag #laricettafit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!